La rampa per le persone con disabilità alla scuola media Dino Compagni si farà

Condividi articolo:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

SEGUICI SU TELEGRAM:

«Vinta una battaglia di civiltà»

Firenze, 8 giugno 2021La realizzazione della rampa per persone con disabilità rientra nei lavori del Comune di Firenze programmati per l’estate. Come si legge in una nota del Comune di Firenze di oggi “(…) alla secondaria di primo grado Dino Compagni, nel Quartiere 2, saranno realizzate la nuova rampa per disabili ed eseguite sistemazioni esterne”. Una vittoria per Ginevra Risaliti che oramai da due anni si batte per far entrare suo figlio dall’ingresso principale di via Sirtori e per i cittadini che hanno sostenuto il suo ricorso.

“Grazie alle vie legali siamo riusciti a sbloccare lo stallo” sottolinea Lorenzo Somigli che ha supportato Ginevra nel ricorso. “Apprezziamo che il Comune si sia impegnato a sanare questa mancanza – la rampa era prevista nel capitolato – che, come evidenziato nell’ordinanza della giudice Guttadauro del 1° marzo scorso, cagionava una discriminazione indiretta verso Niccolò. È stata una battaglia di civiltà – conclude – per Niccolò, che ha sconfitto l’apatia e l’indifferenza di molti, e, soprattutto, per tutelare tutti coloro che partono indietro e che, invece, attraverso la scuola e l’apprendimento possono realizzarsi. Adesso vigileremo sulla realizzazione della rampa”.

Sulla vicenda: https://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/cronaca/21_marzo_08/firenze-ecco-rampa-disabili-scuola-dino-compagni-1aa78350-802a-11eb-995b-e216d997e2be.shtml


Resta sempre aggiornato con Il Tazebao

Unisciti al gruppo Telegram per ricevere i nostri approfondimenti appena usciti. Instagram sarà il nostro supplemento fotografico. I video animano il nostro canale YouTube. Infine, inviando una mail all’indirizzo della redazione (redazione@iltazebao.com) puoi ricevere la newsletter settimanale.

Resta sempre aggiornato

Scopri Il Tazebao

Ho letto la Privacy Policy

Il Tazebao

Scopri altri articoli