Italia in azione: la sostenibilità dei Sistemi Alimentari e della Dieta Mediterranea. Dialogo online del CIHEAM Bari lunedì 5 luglio

Condividi articolo:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

SEGUICI SU TELEGRAM:

Siamo lieti di dare risalto a questa interessante iniziativa del CIHEAM Bari che vedrà anche un’ampia partecipazione di ospiti istituzionali e accademici. Il dialogo verte su temi quali la sostenibilità alimentare e  l’agrifood che ci sono da sempre cari.

Organizzato dal CIHEAM Bari, con il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) e del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (MiPAAF), il prossimo 5 luglio (dalle 10.00 alle 12:30) si terrà online il Dialogo “ITALIA IN AZIONE: LA SOSTENIBILITÀ DEI SISTEMI ALIMENTARI E DELLA DIETA MEDITERRANEA“, in vista del Summit delle Nazioni Unite sui Sistemi Alimentari, che ha come obiettivo quello di individuare convergenze e sinergie tra le visioni e gli impegni dei tre precedenti “Dialoghi italiani indipendenti” ed il “Programma d’azione integrato” del CIHEAM Bari sui sistemi alimentari sostenibili e la rivitalizzazione della Dieta Mediterranea. Tale “Programma” fu già presentato al secondo dialogo indipendente SFS-MED, organizzato da CIHEAMFAOUfMSFondazione PRIMA e One Planet Network-Sustainable Food Systems Programme.

Il Dialogo del 5 luglio si prefigge di promuovere lo sviluppo di una proposta comune italiana verso il Summit, che veda partecipi tutti gli attori interessati a dar vita ad azioni collettive e multi-stakeholders per una trasformazione sostenibile dei sistemi alimentari nel mondo, partendo proprio dall’Italia.

Ad aprire i lavori, il Curatore del Dialogo, Roberto Ridolfi, Presidente LINK2007, a cui seguiranno il messaggio di benvenuto di Maurizio Raeli, Direttore del CIHEAM Bari, e i saluti istituzionali della Viceministra degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), on. Marina Sereni.

Al Dialogo interverranno anche Gianluca Brunori (Università di Pisa), Patrizia Brigidi (Università di Bologna), Riccardo Rigillo (Direttore Generale della pesca marittima e dell’acquacoltura del MiPAAF), Andrea Segrè (Università di Bologna), Curatore del Summit dialogo indipendente “Perdite, Eccedenze Agroalimentari, Spreco Domestico e Dieta Mediterranea: Visione e Impegno del Sistema Agroalimentare Italiano”Giaime Berti (Scuola Superiore Sant’Anna), Curatore del Summit dialogo indipendente “Azione Locale, Connessione Globale! Il Ruolo delle Reti, delle Pratiche e delle Politiche Locali del Cibo per un Sistema Alimentare più Giusto, Sano, Sostenibile e Democratico”Angelo Riccaboni (Università di Siena), Curatore del Summit dialogo indipendente “BUONO! Il Buono! della dieta mediterranea e dell’agrifood italiano verso il Food System Summit. Storie italiane di agricoltura, territori e cibo sostenibili”, e Roberto Capone, Focal Point CIHEAM sui Sistemi Alimentari Sostenibili e Dieta Mediterranea.

Le conclusioni saranno affidate a Teodoro Miano, Vice Presidente CIHEAM, e a Giorgio Marrapodi, Direttore Generale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI).

Per partecipare al Dialogo è necessario registrarsi al seguente link: https://events.iamb.it/p/event/ifssd0507


Resta sempre aggiornato con Il Tazebao

Unisciti al gruppo Telegram per ricevere i nostri approfondimenti appena usciti. Instagram sarà il nostro supplemento fotografico. I video animano il nostro canale YouTube. Infine, inviando una mail all’indirizzo della redazione (redazione@iltazebao.com) puoi ricevere la newsletter settimanale.

Cerca un nuovo articolo

Resta sempre aggiornato

Scopri Il Tazebao

Ho letto la Privacy Policy

Il Tazebao

Scopri altri articoli

Una storia di libertà

Quiriti, non è così facile rinunciare di netto e senza opporsi a una lunga e comune storia di libertà. Certo,