Come as you are. Vieni come sei, nel mondo nuovo

Condividi articolo:

SEGUICI SU TELEGRAM:

Un ragazzo vestito di rosa che si tinge le unghie. Una ragazza determinata che non è la classica barbie. Una ragazza o un ragazzo, non si capisce bene tra trucco e parrucco. Il nuovo spot di X Factor coglie molto della società o del modello di società e di persona che si sta istillando. “Nessuna etichetta, nessuna paura, nessuna categoria” è il manifesto che scandisce l’evocazione sul palco di questo “Quarto Stato” della musica. Nessuna categoria nei vestiti, nei corpi, nelle idee, nella musica. Molto più di un programma, che fa il paio con il “game changer” di DAZN. Manifesti del mondo nuovo. Musica e calcio, per introiettare le nuove non categorie. E poi c’è “Iliad, la rivoluzione”. Un tempo si sarebbe scritto: “In eterno il cuore di Lenin ribollirà nel petto della Rivoluzione” [1]. Oggi siamo alla rivoluzione di telefonino e modem. E non ditemi che il passo è breve!

  1. V. Majakovskij, “Noi non crediamo” (1923), in Ode alla Rivoluzione (Passigli Editore).

Resta sempre aggiornato con Il Tazebao

Unisciti al gruppo Telegram per ricevere i nostri approfondimenti appena usciti. Instagram sarà il nostro supplemento fotografico. I video animano il nostro canale YouTube. Infine, inviando una mail all’indirizzo della redazione (redazione@iltazebao.com) puoi ricevere la newsletter settimanale.

Cerca un nuovo articolo

Resta sempre aggiornato

Scopri Il Tazebao

Ho letto la Privacy Policy

Il Tazebao

Scopri altri articoli