Cerca
Close this search box.

L’Enigmatico n28

Condividi articolo:
SEGUICI SU TELEGRAM:

τοῖς δ ̓ ἔνι κοκκυστῆς ὀχλολοίδορος Ηράκλειτος αινικτὴς ἀνόρουσε

«E tra loro con alta voce Eraclito si levò, sferza del volgo, l’enigmatico»
Timone

“Bisogna fermarsi finché siamo ancora in tempo”: è l’invito del Nostro. “Gaza è ormai incistata – rileva – nella terza guerra mondiale in fieri e il Medioriente ad un passo da un conflitto destinato in forme più o meno ibride a coinvolgere tutto il Mediterraneo”. Infine, chiude senza appello: “Le trame storiche della diplomazia italiana saltate”.

Il frammento precedente: L’Enigmatico n27

Cerca un nuovo articolo

Resta sempre aggiornato
Scopri Il Tazebao

Ho letto la Privacy Policy

Il Tazebao
Scopri altri articoli
Resipiscenza

Il Tazebao – Non ci sono soluzioni facili. Le scorciatoie sono i veri vicoli ciechi. Il momento, ci ricorda quel