Bonini a Le Fonti tv: “L’Europa ha lasciato vuoto politico e diplomatico”

Condividi articolo:

SEGUICI SU TELEGRAM:

Gianni Bonini è intervenuto nuovamente a Le Fonti tv per una riflessione sugli ultimi sviluppi nel conflitto.

“Le parole e i toni si sono pericolosamente alzati nell’ultimo periodo. Le parole marcano i rapporti e non voglio sottovalutare la pesantezza. È anche un giuoco delle parti ma è pericoloso perché sta portando a un’interruzione dei rapporti ufficiali, dei canali legittimati tra Russia e USA. Questa interruzione non c’è stata nemmeno durante la crisi di Cuba. I canali funzionarono e portarono allo smantellamento dei missili. Credo che Biden voglia rimarcare una ripresa di leadership molto forte sul campo occidentale. Quello che viene a mancare è l’Europa. Un vuoto che dalla caduta del Muro si è accentuato. Un vuoto diplomatico, politico e anche militare. Biden occupa un vuoto politico che l’Europa ha lasciato quando, invece, avrebbe dovuto guidare la transizione del blocco ex-sovietico verso un assetto euroasiatico più stabile. Brexit (l’Inghilterra per i suoi storici rapporti atlantici doveva essere tenuta agganciata) e piazza Maidan sono stati segnali non colti”.

L’intervento completo: https://youtu.be/aw0sevu4LFg

Cerca un nuovo articolo

Resta sempre aggiornato

Scopri Il Tazebao

Ho letto la Privacy Policy

Il Tazebao

Scopri altri articoli